Tavola rotonda: “La magia de adoptar todas las formas. Pilar Albarracín”

Regione

Online
Categoria

Tavola rotonda di impronta femminista sugli stereotipi dell’identità culturale spagnola.

L’interessante traiettoria di quest’artista spagnola (Sevilla, 1968) è incentrata sull’analisi delle narrative dominanti e specificamente sugli stereotipi che rappresentano l’identità culturale spagnola, partendo dalla andalusa, attraverso un’emozionale e sovversiva immersione nell’antropologia del quotidiano. Le tradizione popolari, il folklore, i rituali alimentari, la religione, i miti e i ruoli della donna nella distribuzione di potere sono alcuni dei temi ricorrenti del suo lavoro, argomenti che affronterà in questo incontro.

Pilar Albarracín è una delle artiste più significative della scena contemporanea spagnola. Ha esposto i suoi lavori in numerosi musei, centri d’arte e fondazioni, sia in Spagna sia internazionalmente: MoMA PS1 (US), Istambul Modern Sanat Müzesi (TR), Reales Atarazanas de Sevilla (ES), Herzliya Museum of Contemporary Art (IL), Brooklyn Museum (US), Nykytaiteen Museo Kiasma (FI), ZKM Museum für Neue Kunst (DE), Museum of Contemporary Art Tokyo (JP), The Pushkin State Museum of Fine Art, Moscú (RU), Musée National Picasso-Paris (FR), La Maison Rouge, Fondation Louis Vuitton (FR), Tabacalera, Promoción del Arte (ES), MAIIAM o Contemporary Art Museum (THA).

Ha partecipato anche alla 51st International Biennale of Contemporary Art (RUS), Busan Biennale 2014 (KOR), Manif d’Art – La Biennale de Québec (CA). María José Magaña è manager culturale e, dal 2002 è responsabile delle arti visive nella sede dell’Instituto Cervantes a Madrid. Attualmente, è consulente nell’Associazione MAV, Mujeres en las Artes Visuales, della quale fu segretaria generale e presidentessa. Angela Maderna è storica dell’arte, critica e redattrice. Collabora stabilmente con Domus e con il quotidiano La provincia di Como. Ha collaborato con istituzioni pubbliche e private. È stata capo servizio cultura di Edizioni zero. Alcuni dei suoi testi sono stati pubblicati su Abitare, Flash Art, Mousse Magazine, Rolling Stones Italia e l’Uomo Vogue.

Pilar Albarracín, artista

  • María José Magaña Clemente, gestora cultural
  • Angela Maderna, periodista, crítica de arte

Data

Mar 31 2022
Passato!

Ora

18:00 - 19:00

Luogo

Online

Ulteriori informazioni

Segui