Seminario con Paco Bezerra

Venerdì 3 maggio alle 17.30, si terrà la cerimonia di chiusura del ciclo Encuentros Rebeldes 2024. Il canone in movimento con questo seminario con il Premio Nazionale di Letteratura Drammatica Paco Bezerra. Sarà una conversazione con Álvaro Rodríguez Subero (Università di La Rioja), Alejandro González Puche e sarà tradotto in italiano. 

In molte delle sue opere teatrali, da Ventaquemada (2003) a Muero porque no muero (2022), e chiaramente Lulú, Paco Bezerra ritrae e problematizza diverse forme di violenza di genere. In questa sessione, parleremo con l’autore della violenza di genere nel canone letterario e della possibilità che offre nella sua proposta drammatica di affrontarla da nuove prospettive e domande.

Paco Bezerra (1978) è uno dei più importanti drammaturghi della sua generazione. Si è laureato in Drammaturgia e Scienze del Teatro presso la RESAD nel 2004 e ha conseguito una laurea in Tecnica e Spettacolo presso il William Layton Theatre Laboratory (2000). Nel 2003 ha pubblicato lo spettacolo Ventaquemada, rappresentato nell’ottobre 2008 come lettura scenica a Milano. Vincitore del Premio Barahona de Soto per la migliore opera teatrale di un autore andaluso nel 2004 per Viaje a Tindspunkt; del Premio Calderón de la Barca nel 2007, assegnato dal Ministero della Cultura spagnolo, per nuovi drammaturghi, per Dentro de la tierra, con il quale ha vinto il Premio Nazionale di Letteratura nel 2009, nella categoria Letteratura Drammatica.

Alejandro González Puche, professore all’Universidad del Valle. Laureato con lode all’Accademia del Teatro Russo di Mosca (GITIS) (1986-1991). Professore del Dipartimento di Arti dello Spettacolo dell’Università del Valle (1996-2011). Docente ospite presso l’Accademia Centrale di Arte Drammatica di Pechino (2008) e l’Università Cattolica del Cile (2001). Direttore della Escuela Nacional de Arte Dramático, Bogotá, Colombia (1994-1996). Discepolo e attore del maestro russo Anatoli Vasiliev (1989-1991). Si è specializzato nel portare in scena il teatro spagnolo del Secolo d’Oro.

Álvaro Rodríguez Subero, laureato in filologia ispanica presso l’Università di Malaga, master in teatro e arti dello spettacolo presso l’Università Complutense di Madrid e master in didattica presso l’Università di La Rioja. Attualmente è dottorando presso l’Università di La Rioja, con una tesi sui giovani creatori letterari e il loro punto di vista sulla migrazione dovuta alla crisi economica del 2008, beneficiario di un contratto FPI finanziato dall’UR. Le sue pubblicazioni si dividono tra le aree della didattica, in cui ha pubblicato sull’educazione ai valori legati alla sfera culturale e all’educazione letteraria, e della letteratura, che approfondisce il campo della letteratura nel XXI secolo. Attualmente è docente supplente di Teoria letteraria presso l’Università di La Rioja.

Dati per la connessione: ID della riunione: 970 8060 6164 – Codice di acceso: 439376

Link di interesse:

The event is finished.

Data

Mag 03 2024
Passato!

Ora

17:30 - 18:30

Regione

Lombardia
Categoria
QR Code