Rappresentazione scenica: “La posibilidad de la ternura”

«Forse le nostre mani sarebbero incapaci di fare del male se voi non ci aveste imposto di destinarle alla sola dimostrazione di potere»: dopo Paisajes para no colorear (2018), Teatro La Re-Sentida porta in scena sette adolescenti che riflettono su cosa significhi diventare uomini, liberi dalle costrizioni di una mascolinità brutale. 

In un mondo segnato da guerre, odio razziale, discriminazioni e abusi perpetrati soprattutto dagli uomini, l’esercizio della tenerezza acquista un potere rivoluzionario. In La posibilidad de la ternura, un gruppo di sette ragazzi cileni tra i 13 e i 17 anni decide di resistere al mandato culturale che li vuole aggressivi e autoritari. Attraverso un processo di creazione collettiva, i giovani, guidati dai registi Marco Layera e Carolina de la Maza, costruiscono le fondamenta della propria mascolinità, aprendosi, per la prima volta, al dialogo con l’altro e alla libera espressione dell’affetto. Affrontando la paura di essere insultati, umiliati ed emarginati, provano a rispondere, insieme, a una domanda: come fare, della tenerezza, una pratica politica?

  • 14/05/2024 alle ore 21:00
  • 15/05/2024 alle ore 20:30

The event is finished.

Data

Mag 14 - 15 2024
Passato!

Ora

20:30 - 22:00

Regione

Lombardia

Luogo

Piccolo Teatro Studio Melato
Via Rivoli, 6, 20121 Milano MI, Italia
Sito web
https://www.piccoloteatro.org/it/
Categoria
QR Code