Rappresentazione scenica: “La Obra”

Creando un prodigioso gioco di strati drammatici, il nuovo lavoro di Mariano Pensotti racconta l’impresa artistica di un regista teatrale. Una mise en abyme speculare e vertiginosa, spettacolare nel suo impianto scenico, che invita il pubblico a scoprire gradualmente le sfaccettature della verità attraverso il mezzo teatrale.

Simon Frank è un ebreo polacco sopravvissuto ai campi nazisti. Nel 1962, anni dopo il suo arrivo nella piccola città argentina di Coronel Sivori, comincia a costruire scenografie che riproducono fedelmente i luoghi della sua vita in Polonia. La copia della sua casa diventa il palcoscenico per una commedia autobiografica che, con il passare del tempo, coinvolge l’intera comunità di cittadini, all’inizio solo appassionati spettatori, man mano anche interpreti e tecnici dell’opera. Nel 2005 Simon Frank viene arrestato: la verità, relativamente alla sua vita, risultava ben diversa da quanto aveva rappresentato fino ad allora. Nel 2019 il regista teatrale Walid Mansour decide di inscenare l’intera vicenda assieme a cinque abitanti di Coronel Sivori, creando una finzione sulla finzione.

Questa è La Obra di Mariano Pensotti: un’articolata riflessione sui meccanismi della rappresentazione, che invita lo spettatore a districarsi tra il vero e il falso nel grande teatro del mondo. ALL’INTERNO DI Presente indicativo – Milano Porta Europa.

  • 10/05/2024 alle ore 20:30
  • 11/05/2024 alle ore 19:30
  • 12/05/2024 alle ore 16:00

Biglietti ridotto per studenti Instituto Cervantes: 19€ per la platea e 17€ per la balconata.

The event is finished.

Data

Mag 10 - 12 2024
Passato!

Ora

20:30 - 22:00

Regione

Lombardia

Luogo

Piccolo Teatro Studio Melato
Via Rivoli, 6, 20121 Milano MI, Italia
Sito web
https://www.piccoloteatro.org/it/
Categoria
QR Code