OOR – Out Of Residency

OOR – Out Of Residency, che letteralmente si traduce con “fuori dalla residenza”, prevede un calendario di mostre degli artisti residenti presso gli Istituti e Accademie di cultura stranieri ospitate negli artist run space

Dal 22 maggio al 29 giugno 2023, appuntamento a Roma con OOR – Out of Residency, il progetto espositivo curato da Porter Ducrist, realizzato dall’Associazione In Situ, in collaborazione con La Zibaldina, che mette in dialogo i fellows delle istituzioni culturali straniere con gli artist run space che puntellano la periferia capitolina con l’obiettivo di connettere, contaminare e far incontrare i protagonisti della scena artistica romana. Il risveglio della scena artistica romana degli ultimi anni ha messo in luce le tante realtà indipendenti, vere e proprie fucine di idee e di artisti, dove è nato OOR – Out Of Residency, che letteralmente si traduce con “fuori dalla residenza”.

Il progetto prevede un calendario di mostre degli artisti residenti presso gli Istituti e Accademie di cultura stranieri ospitate negli artist run space. Lo scopo è dare loro la possibilità di presentarsi fuori dal circuito istituzionale, concretizzando un significativo legame con le realtà locali. A partire dal 3 maggio, previamente all’apertura delle mostre negli spazi indipendenti, OOR – Out Of Residency propone un programma di talk e tavole rotonde con artisti, critici e curatori negli spazi dell’Accademia Tedesca Roma Villa Massimo, Accademia di Francia a Roma Villa Medici e Real Academia de España en Roma. Un appuntamento volto ad indagare e approfondire il concetto di “residenza” sul piano accademico e su quello professionale.

The event is finished.

Data

Mag 22 2023 - Giu 29 2023
Passato!

Luogo

Real Academia de España en Roma
Piazza di S. Pietro in Montorio, 3, 00153 Roma RM, Italia
Sito web
https://www.accademiaspagna.org/
Categoria
QR Code