IV colloquio annuale del progetto REDIF

Regione

Lazio
Categoria

Reti di informazioni e fedeltà nella Roma d’età Moderna. La rappresentazione degli interessi della comunità civiche e religiose della monarchia spagnola sollecitata dalla Santa Sede. Reti di informazione e fidelizzazione. Mediatori territoriali nella costruzione globale nella monarchia di Spagna (XVI-XVII secolo).

A partire dal Cinquecento la pratica della rappresentazione di interessi di piccole comunità presso la Santa Sede si allargò ai territori americani e asiatici su cui si estese il potere della Corona spagnola o verso cui si diressero i missionari inviati dal monarca. Roma divenne dunque uno dei primi spazi di confluenza di informazioni e interessi provenienti dalle “quattro parti del mondo”. Per interessi dicomunità locali intendiamo le istanze alla Santa Sede presentate daistituzioni municipali, corporazioni commerciali, diocesi e capitoli di cattedrali, ma anche ordini missionari o comunità religiose che si beneficiavano del patrocinio regio. Ciascuno di questi gruppi di attori politici e religiosi svolse nell’età moderna una“attività diplomatica” che gli permise di difendere i propri interessi e preservare i loro privilegi, grazie a una continua negoziazione.

In questa pratica diplomatica Roma era uno scenario privilegiato,complementare a quello della Corte. Pensiamo dunque che osservare in maniera trasversale la presenza dei gruppi di sudditi della Corona a Roma può essere utile per una comprensione più profonda e complessa del ruolo che giocò la Città Eterna nel governo della monarchia spagnola, in particolare all’interno delle relazioni tra il re, i suoi ministri e i suoi sudditi. Ci interessa osservare le modalità di interazione e le strategie di accesso alla Curia degli agenti inviati da entità civiche e religiose prive di una propria sovranità statale, recuperando la loro rete di interlocutori, oltre i canali dell’ambasciata spagnola presso la Santa Sede.

Programma
 
4 aprile 2024
ore 9.00-13.00 Biblioteca Casanatense
 
9.00     Saluti istituzionali e introduzione al convegno
Sessione 1: “Fedeltà” romane dei territori della monarchia spagnola
Discussant: Maria Antonietta Visceglia
9.30 – Antonio Díaz, “Representar a estados y fieles de la monarquía de España en la curia romana”
9.50 – Antonio Vertunni, “ “Yo entré en Roma à este fin y causa”. Canonizzazioni e circolazione di informazioni tra Roma e la Spagna”.
10.10 – Discussione
11.00  Pausa
Sessione 2: Informazioni e mediazioni di interessi locali presso la Santa Sede (1)
Discussant: Irene Fosi
11.20 – Paolo Broggio, “Siviglia e Roma, Siviglia a Roma: Bernardo de Toro e Mateo Vazquez de Leca tra diplomazia e affari curiali durante il pontificato di Paolo V”
11.40 – Marisol García, “«Al servicio de Su Majestad y para los negocios de este estado». Agentes del estado de Milán en Roma a principios del siglo XVII”.
12.00 – Piero Ventura, “Forme di mediazione politica e religiosa nell’ arciconfraternita dei napoletani a Roma tra XVI e XVII secolo”
12.20 – Alberto Mariano Rodríguez, “Como el buen pastor cuida de sus ovejas’. La nunciatura de Flandes y el envío de peticiones a Roma (1596-1634)”
12.40 – Discussione
13.30 Pranzo
 
4 aprile 2024
15.00 –  Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma – CSIC
15.20 Sessione 3: Informazioni e mediazioni di interessi locali presso la Santa Sede (2)
Discussant: Stéphane Péquignot
15.20 – Mathias Ledroit, “Embajadores y agentes barceloneses en Roma (ss. XVI-XVII). Una mirada desde la documentación institucional del Consell de Cent”
15.40 – Miquel Fuertes, “Mediaciones sardas y valencianas en la corte pontificia durante el siglo XVII”
16.00 – José Araneda – Benedetta Albani – Rafael Gaune, “Destinación: Roma. La ruta documental del procurador chileno Miguel de Viñas (1694-1699)”
16.40 – Atzín Bahena, “Lengua, evangelización y procuración: los franciscanos y la Santa Sede en la configuración local de la Iglesia de Chiapa, 1570-1584”
17.00 – Discussione
17.20-17.40 Pausa
17.40-19.00    Tavola rotonda: Roma, crocevia d’informazioni e di interessi. Linee di ricerca e problematiche
Modera: Gaetano Sabatini
Partecipano: Ida Mauro, Manfredi Merluzzi, Diego Sola, Flavia Tudini

5 aprile 2024 – Biblioteca Casanatense
9.30-13.00 Sessione 4: Le missioni religiose in Asia nello scenario globale romano
Discussant: Wenceslao Soto Artuñedo
9.30 – Diego Sola, “Misionar en China antes de Propaganda Fide: noticias y defensa de  intereses misionales hispánicos en Roma en el reinado de Felipe II”
9.50 – Ye Junyang, “Conflicto entre Propaganda Fide y los franciscanos en China del siglo XVII: juramento, ritos chinos y la misión”
10.10 – Marina Torres Trimállez, “Nuevas perspectivas sobre la representación de la misión china ante la Santa Sede en el siglo XVII”
10.30-10.50 Pausa caffè
10.50 – Anna Busquets, “Representación y defensa de los misioneros en China: el viaje a Europa de Álvaro de Benavente a finales del siglo XVII”
11.10 – Davor Antonucci, “Los jesuitas italianos en China y la Corona española (siglos XVI-XVIII): contactos y mediaciones”
11.30 – Discussione
12.00 Conclusioni

The event is finished.

Data

Apr 04 - 05 2024
Passato!

Ora

9:00 - 12:00

Luogo

Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma
Via di S. Eufemia, 13, 00187 Roma RM, Italia
Sito web
http://www.eehar.csic.es/
QR Code