Fellini a Roma

Con la partecipazione dell’autore, Tyto Alba, e dell’editore, Stefano Romanini

Fellini a Roma
Un Fellini anziano, che soffre d’insonnia, si sveglia ogni notte e fa lunghe passeggiate a Roma in attesa dell’alba. A volte sogna. Prende allora uno dei suoi taccuini e disegna questi sogni, come fa da quasi trent’anni su consiglio del suo psichiatra. Dur ante le sue uscite rievoca ricordi delle strade che percorre, racconta aneddoti sul suo arrivo nella Città Eterna, quando cercava di sopravvivere nei dintorni della stazione Termini, sui suoi esordi come caricaturista di strada in via Veneto, sul suo ingresso alla rivista satirica «Marc’Aurelio», sulla guerra.
Si susseguono appunti e sogni con i suoi compagni di viaggio: Giulietta Masina, Aldo Fabrizi,
Rinaldo Geleng, Roberto Rossellini, Liliana Betti… Ma anche Salvador Dalí, il suo amato Dick Tracy, il circo, gli studi di Cinecittà, l’amico Balthus. Incontri immaginari con fantasmi del passato come Anita Ekberg, Marcello Mastroianni, Pier Paolo Pasolini. E infine in ospedale con Mastorna, il mitico personaggio di quel film che non avrebbe mai realizzato.
Un poetico ritratto di uno dei più grandi registi della storia del cinema.

 

Biografia Tyto Alba
Tyto Alba (Badalona, 1975) compie i suoi primi passi professionali come pittore esponendo in varie gallerie di Barcellona. Durante un periodo trascorso a Città del Messico dà inizio alla sua carriera di disegnatore e realizza il fumetto Black River Together (Ediciones del Castor, 1999) oltre ad altri fumetti brevi per varie edizioni . Al rientro , illustra per diver si anni gli editoriali del «Periódico de Catalunya» e sviluppa il progetto PDA (Pequeños Dibujos Animados) attraverso la realizzazione di cortometraggi di animazione in collaborazione con bambini di diversi P aesi.
È coautore della sceneggiatura Santo Cristo (Glénat, 2009), illustrata dal messicano Pablo Hernández, e nello stesso anno pubblica con la stessa casa editrice El hijo , questa volta con la sceneggiatura di Mario Torrecillas. Successivamente, adatta a fumetti Sudd (Glénat, 2011) con Gabi Martínez, autore del romanzo omonimo. Con queste due ultime opere vince il premio Junceda per la categoria fumetto.
Illustra il libro Un regalo de Navidad (Periférica, 2012), di Robert Louis Stevenson, e collabora nuovamente con Gabi Martínez all’adattamento a fumetti di Sólo para gigantes (Astiberri, 2012).
Per conto proprio realizza Dos espíritus (Astiberri, 2013), un western atipico crepuscolare, e La casa azul (Astiberri, 2014), un omaggio a due figure eterne : Frida Kahlo e Chavela Vargas. Collabora con Katrin Bacher, sua compagna di vita, alla realizzazione di Tante Wussi (Astiberri, 2015), premio Ciutat de Palma, una difficile storia familiare tra la guerra civile a Maiorca e la Seconda Guerra Mondiale in Germania, e realizza La vida. Una historia de Carles Casagemas y Picasso (Astiberri, Grazie a un soggiorno alla Reale Accademia di Spagna a Roma , si dedica alla figura di Fellini dando vita al volume Fellini a Roma (pubblicato in Italia da Edizioni NPE, 2023).

 

Stefano Romanini

Avvocato con 12 anni di esperienza in diritto d’autore, consulente editoriale e caporedattore per Edizioni NPE (editore di graphic novel d’autore, www.edizioninpe.it).
Esperienza come docente universitario presso la Facoltà di Diritto dell’Università San Pablo di Arequipa e come docente di Storia del Graphic Novel presso EEL (Escuela de Edición de Lima). Coordinatore di alcuni eventi dedicati al fumetto organizzati con l’Istituto Italiano di Cultura di Lima. Da 15 anni organizza e partecipa istituzionalmente ad eventi culturali incentrati sulla promozione del fumetto.

The event is finished.

Data

Nov 10 2023
Passato!

Ora

19:00 - 20:00

Regione

Lazio

Luogo

Real Academia de España en Roma
Piazza di S. Pietro in Montorio, 3, 00153 Roma RM, Italia
Sito web
https://www.accademiaspagna.org/
Categoria
QR Code