Club di lettura con Luis López Carrasco sul romanzo “El desierto blanco”

Nove sconosciuti fuggono in mongolfiera dai bombardamenti. Devono decidere chi di loro deve gettarsi in mare affinché gli altri possano raggiungere un’isola deserta in sicurezza e dare vita a una nuova civiltà. I viaggiatori in mongolfiera sono gli unici sopravvissuti a una guerra mondiale che ha spazzato via il mondo come lo conosciamo. La posta in gioco, in realtà, non è il futuro della specie umana, ma un lavoro temporaneo come commesso in un grande magazzino. 

“Ecco com’era cercare lavoro nel 2011”, scrive Carlos, l’io narrante di questo romanzo, che da un futuro incerto cerca di salvare, insieme ad altre voci vicine e complici, il mondo in cui ha vissuto e al quale, “per ragioni ben note, non possiamo più tornare”. Da quell’enigmatico esilio, il narratore ripercorre, attraverso ricordi apparentemente aneddotici, le oscure correnti che hanno trasformato la vita di tutte le persone che conosceva, portandole così lontano da lì. Sebbene quel primo quarto del XXI secolo sembri un tempo irrecuperabile, forse narrandolo, raccontandolo come finzione, Carlos può decifrare e riscoprire – come gli ricordano le e-mail sempre più fantasiose e deliranti del fratello maggiore – le chiavi di un’epoca che sembrava immune dalla favola e dall’avventura, dove le uniche finzioni tollerate erano quelle che permettevano di competere per un lavoro di merda.
Luis López Carrasco (Murcia, 1981) è regista e scrittore. Cofondatore del collettivo audiovisivo Los Hijos, il suo lavoro di regista è stato proiettato in numerosi festival internazionali e centri d’arte contemporanea in diverse città spagnole, oltre che a Londra, Manchester, Parigi e New York. Il suo ultimo film, The Year of Discovery, è stato presentato in anteprima al Festival Internazionale del Cinema di Rotterdam e ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali, tra cui i premi Goya per il miglior film documentario e il miglior montaggio. È coautore del libro La aritmética de la creación. Entrevistas con productores del cine español contemporáneo e nel 2014 ha pubblicato Europa, narrativa breve enmarcada en la ciencia ficción. Attualmente lavora come assistente alla cattedra presso l’Università di Castilla-La Mancha.

The event is finished.

Data

Apr 17 2024
Passato!

Ora

18:00 - 19:00

Regione

Online

Luogo

Online
Categoria
QR Code