Babele: paesi, lingue, libri

Incontro con lo scrittore spagnolo Manuel Vilas.

Nell’ambito dell’XI edizione del corso di traduzione letteraria per l’editoria, l’Instituto Cervantes invita lo scrittore spagnolo Manuel Vilas, che ci racconterà la sua esperienza di scrittore e autore tradotto. Dialogherà con l’autore gli ispanisti Augusto Guarino e Marco Ottaiano, direttore del corso. Una conferenza in cui si parlerà della forza della parola e dei suoi sentimenti. L’amore, che si trasforma nella parola che ci salva dalla confusione della vita, dal fallimento, dalla paura; che dà sapore e bellezza alla vita, insieme alla libertà. La scrittura di Vilas è realistica, anche in poesia, dove vuole dare bellezza all’umanità mescolando la gioia al dolore e alla sofferenza. L’autore, servendosi della forza della parola vera, può dare sollievo al lettore che si sente rappresentato nelle sue parole e sentimenti. Infine, non può mancare il tema del viaggio, che è simbolo di fratellanza e democrazia, ricorrente nella letteratura di Vilas. Tutti questi temi trovano riscontro nella sua raccolta poetica Amor, di recente tradotta all’italiano da Guanda (2021) e anche nel suo ultimo romanzo Los besos, che racconta un amore romantico e carnale.

Manuel Vilas (Barbastro, 1962) è poeta e narratore. La sua produzione letteraria comprende tutti i generi, dalla poesia al romanzo, dai racconti all’autobiografia. Insignito di numerosi e prestigiosi premi, soprattutto dopo lo straordinario successo di Ordesa (Alfaguara, 2018), giunge finalista al Premio Planeta 2019 con il libro Alegría. Nel 2021 ha pubblicato il romanzo Los besos (Planeta). I suoi romanzi sono stati tradotti in italiano da Bruno Arpaia e pubblicati dalla casa editrice Guanda.

 

The event is finished.

Data

Set 29 2022
Passato!

Ora

17:30 - 18:30

Regione

Campania,
Online

Luogo

Instituto Cervantes di Napoli
Via Chiatamone, 6G, 80121 Napoli NA, Italia
Sito web
https://napoles.cervantes.es/it/default.shtm
Categoria
QR Code